Il punto sul mercato: Melchiorri è del Carpi

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

5 gennaio, giorno 3 di calciomercato: Vacca è ad un passo dal Parma che dovrebbe girare Scaglia. Melchiorri è del Carpi, Ascoli scatenato

Banner La Locanda del Contadino

Per colmare l'anemia da gol, il Carpi ha messo a segno il colpo Melchiorri, investendendo 1.5 milioni di euro in favore delle casse del Cagliari, ed è vicino anche al play Emmanuello (rientrato all'Atalanta dal Perugia). Ufficiale il prestito di Palombi dalla Lazio alla Salernitana, il Perugia è vicino alla fumata bianca per il portiere Leali della Juventus ma in prestito allo Zulte Waregem (Serie A belga), mentre il Venezia cerca Lambrughi, difensore eex Livorno attualmente svincolato.

Scatenato l'Ascoli: ad un passo Ganz (Pescara) e Monachello (Palermo), ma quest'ultimo piace anche alla Pro Vercelli assieme a Geijo (Venezia). Tornando nelle Marche, i bianconeri si contendono col Brescia il brasiliano Martinho (Bari) per rimpiazzare Cinaglia, diretto verso la Cremonese. I grigiorossi, dato il 'no' di Magnanelli, cercano un centrocampista di spessore tra Biondini (Sassuolo), Mora (Spal) e Memushaj (Benevento), e contendono il difesore al Foggia il difensore del Bari Tonucci. Attenzione però che le due pugliesi stanno imbastendo una trattativa che potrebbe portare in biancorosso il difensore Empereur e in rossonero Floro Flores più lo stesso Tonucci. 

Floro Flores potrebbe essere la spalla ideale per Mazzeo ma anche il suo sostituto qualora la Ternana, pronta ad accogliere il difensore del Cesena Rigione, decidesse di affondare il colpo su di lui piuttosto che su Vantaggiato (Serie C col Livorno). Sempre da Foggia, è oramai scontato l'addio del regista Antonio Vacca, destinato al Parma che potrebbe dare in cambio uno tra Dezi o Scaglia.