Foggia, mercato invernale decisivo

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Vi presentiamo il Foggia, prossima avversaria della Cremonese nella 34° giornata del campionato di Serie B 2017-2018

Banner La Locanda del Contadino

Il girone d'andata del Foggia, ovvero fino all'inizio del mercato di gennaio, la situazione era da mani nei capelli vista la 19° posizione con cui hanno chiuso il primo giro di boa. Da allora i Satanelli hanno cambiato totalmente registro, soprattutto grazie a una campagna acquisti di riparazione che ha visto arrivare, tra i tanti, i "baresi" Denis Tonucci (difensore centrale) e Leandro Greco (centrocampista), più l'esterno di centrocampo del Crotone Kragl (occhio al suo sinistro), già autore di 5 gol - ma avrebbero potuto anche essere di più - e 4 assist in 11 presenze. Un altro che non si sta più fermando è il sempreverde Fabio Mazzeo, bomber con 13 reti in 26 presenze. 

Prima ancora mercato di gennaio, fautore della risalita degli uomini di mister Stroppa è stato il passaggio dal 4-3-3 al 3-5-2. Da allora sono arrivati 8 vittorie, 1 pareggi e 7 sconfitte, e ora la posizione di classifica li vede a +7 dalla zona play-out ma anche -7 da quella promozione. 

All'andata vinsero gli uomini di Tesser, capaci di ribaltare il doppio svantaggio - siglato da Coletti e Beretta - con Brighenti, Mokulu e una punizione magistrale di Piccolo.