Banner CialdaMia 970x90

Ascoli, Cacia scaricato. Spunta un'ipotesi estera

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Francesco Bellini chiude definitivamente la porta a Cacia

«Per Cacia non c'è posto qui, deve andare via. Sarà trattato come Antonini qualche anno fa». Così il patron dell'Ascoli Bellini ha scaricato pubblicamente, tramite una conferenza stampa, il suo centravanti Daniele Cacia, al quale non mancano sicuramente pretendenti. Tra queste, oltre alla Cremonese, pare esserci anche il Parma. Dal canto suo, il bomber calabrese ha fatto sapere di avere avuto parecchie offerte ma nessuna che gli abbia fatto girare la testa, salvo forse una proveniente dall'estero che lui stesso ha definito "importante".